Si è concluso venerdì in una gremita palestra del Centro sportivo Brentella il “13 Torneo della Befana”. La manifestazione, riservata agli Aquilotti 2000-2001, è stata organizzata da Hurricane Basketball con il patrocinio di Fip – rappresentata alle premiazioni dal presidente provinciale Riccardo Guolo e dal responsabile nazionale minibasket Ennio Crotti – Regione e Provincia. L’edizione di quest’anno, nella quale 40 squadre e 650 bambini sono stati impegnati in un totale di 140 gare, è stata vinta dalla Reyer Venezia che in finale ha battuto 51-36 i Giants Marghera. Tra le padovane, degno di nota il terzo posto dell’Us Arcella che ha vinto la finalina di consolazione con il Mens Sana 1871 Siena per 40-33. Più attardate tutte le altre: nono il Cmb Orfeo e decima la Virtus dopo la finale “in famiglia” finita 49-32; 14. Castagnara, 16. Carmignano, 19. Vigodarzere, 24. Hurricane Basketball Cavs, 26. Cmb Thermal Unicef Progetto Pigotta, 28. Mortise San Bellino, 29. Raptors Mestrino, 31. Usma, 32. P&T, 34. Cmb Limena, 35. Hurricane Basketball Reds, 36. Roncaglia, 38. Buv Vigonza, 40. Cmb Pikaciù Cittadella.Al di là dell’aspetto ludico-sportivo e di socialità tra i ragazzi si è guardato alla solidarietà: oltre all’Associazione Erika Onlus – con cui il torneo è gemellato – che opera per l’infanzia svantaggiata in Italia e nel mondo, i fondi raccolti sono stati destinati alle comunità padovane colpite dall’alluvione, le scuole elementari e medie di Casalserugo.

Il Gazzettino – Edizione Padova – 12/1/2011

Quaranta formazioni ai nastri di partenza, terzo posto per l’Arcella Festa della Befana, un grande successo ultima modifica: 2011-01-12T21:12:02+00:00 da Hurricane Basketball