TORNEO DELLA BEFANA DI MINIBASKET, STAMATTINA LE SEMIFINALI, DOMANI LE FINALI

È entrato nel vivo il torneo di minibasket della Befana. Dopo la “scorpacciata” di 56 gare della giornata inaugurale, ieri sono andate in scena le ultime 24 partite della prima fase e i 20 incontri dei quarti di finale. Stamattina sono previste altre 20 sfide valide per le semifinali, mentre domattina toccherà alle finaline dal 40esimo al terzo posto. La finalissima è fissata per le 15.30, alla Kioene Arena , dove si terranno anche le premiazioni di tutte le 40 squadre partecipanti. Intanto, stasera è in programma anche la consueta serata all’insegna dell’intrattenimento e dell’amicizia al teatro di Limena, in cui circa 100 ragazzini arrivati da altre città d’Italia assisteranno ad una proiezione video di schiacciate e azioni Nba per poi ricevere al termine dello spettacolo una calzetta piena di caramelle. A contraddistinguere la Befana del minibasket è sempre l’accoglienza destinata ai miniatleti provenienti da altre regioni. Quest’anno sono sette le formazioni ospitate nella scuola media di Limena: San Paolo Ostiense Blu e Giallo, Virtus Siena, Cassano Milano, Masi Bologna, Mens Sana Siena, Robur et Fides Varese. Ma c’è anche chi ovviamente sceglie la comodità dell’albergo, come il Vignola Modena, oppure altre strutture come la squadra dei 24 miniarbitri e 8 istruttori dei fischietti veneti, che per il terzo anno consecutivo alloggia al patronato di Mortise. «Il torneo della Befana», afferma Andrea Beghin, responsabile del comitato organizzatore, «è un impegno grandissimo per tutti noi dell’organizzazione, ma regala sempre tante gioie ed emozioni ai bambini che partecipano alla manifestazione. E questo è un fattore che ci spinge ogni anno a riproporre l’evento con rinnovato entusiasmo.»

Il Mattino di Padova – 04/01/2016

Calze e canestri, 40 squadre in campo ultima modifica: 2016-01-04T10:11:38+00:00 da Hurricane Basketball