MINIBASKET Giovedì scatta la 16. edizione del torneo della Befana

(g.pell.) A partire dal 2 gennaio e per quattro giorni su vari campi della provincia (le palestre comunali Alpi e Romero di Limena, il palasport di via Pozzetto a Piombino Dese che domenica 5 alle 15.30 ospiterà la finale, palestra e tensostruttura di Camposampiero, le palestre di Mortise, Torreselle e Caltana di Santa Maria di Sala), si disputa la sedicesima edizione del Torneo internazionale della Befana del Minibasket riservato agli Aquilotti (2003-2004).
L’edizione di quest’anno, organizzata dalla Hurricane Basketball con un pool di società e il patrocinio di Fip, vede iscritte 44 formazioni (un totale di 140 partite e 800 bambini), compresi i croati del BC Krizevici. È la prima “orfana” del suo ideatore Leopoldo Carraro, che dopo trent’anni nel basket padovano ha lasciato l’organizzazione nelle mani dei suoi collaboratori.
«Come iniziare al meglio l’anno nuovo? Naturalmente con uno dei tornei di minibasket più rinomati e importanti d’Italia – il saluto di Roberto Nardi, presidente della Federbasket provinciale – L’ottima organizzazione, cresciuta negli anni tra le mani di Leopoldo Carraro, da quest’anno è totalmente affidata all’entusiasta e impegnata gestione di Andrea Beghin ed Emanuele Mura con il loro giovane e preparato staff. È grazie ad eventi e manifestazioni sportive come questa, che torna alla ribalta padovana (e non solo) lo sport più bello del mondo, capace di fare sbocciare nuove amicizie alimentando uno spirito di squadra, che travalica il rettangolo di gioco».
Queste le squadre partecipanti al torneo. Girone blu: Virtus Siena, Buster Verona, Bears Vicenza, Cmb Orfeo, Petrarca. Giorne nero: Olimpia GB, Olimpia Camposampiero, Vignola, Cmb Leoncino, Bassano. Girone Verde: Reyer Venezia Oro, Rucker, Mogliano, Ezzelina Vicenza, Gladiatori Treviso. Girone giallo: Marostica, Giants Marghera, Dolphins Dolo 2004, Cmb NP Dese, Carmignano. Girone azzurro A: Redentore Este, Raptors Mortise, Riviera. Girone azzurro B: Collegno Torino, IC Carrè-Chiuppano-Zanè, Virtus Padova. Girone arancio A: Dolphins Dolo 2003, BUV Vigonza, Salzano ’03. Girone arancio B: Jolly Santa Maria di Sala, BC Krizevci, Favaro Veneto. Girone viola A: Cmb Santa Maria di Sala, Castelfranco Veneto, Vigodarzere. Girone viola B: Virtus Matera, Roncaglia, Reyer Venezia Granata. Girone rosso A: Limena, Mens Sana Siena, Inglesina Altavilla. Girone rosso B: Cittadella Cubs, Fulgor San Bellino, San Paolo Ostiense Roma.

Il Gazzettino – Edizione Padova – 29/12/2013

44 squadre, 800 bambini, 140 partite ultima modifica: 2013-12-31T18:18:37+00:00 da Hurricane Basketball